Resta in contatto

News

Italia – Armenia, goleada pazzesca e punteggio pieno per gli Azzurri

Immobile in Nazionale

Finisce anche l’ultimo match del Gruppo J, Italia – Armenia. Punteggio pieno per gli Azzurri coronato con una goleada infinita

Si chiude anche l’ultima gara di qualificazione ad Euro 2020, Italia – Armenia.

Un dominio assoluto quello degli Azzurri che asfaltano gli avversari con 9 reti a 1. Infinita anche la lista dei marcatori: dalle doppiette di Immobile e Zaniolo, ai difensori che insaccano la palla in rete (Barella e Romagnoli), passando per il rigore trasformato da Jorginho (75′), Orsolini (77′) e Chiesa (81′).

Gli Azzurri mancano per una sola rete il record di vittoria più larga nella storia della Nazionale. Mantiene questo record la sfida Italia – Stati Uniti del 1948 che terminò 9-0 proprio per i giocatori in maglia azzurra. Tuttavia l’Italia ne firma un altro: sono 10 le partite vinte nell’anno solare 2019, ossia tutte, e 11 i successi consecutivi considerando anche l’ultima sfida del 2018.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

CiroooseiGrandeeeeee

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News