Resta in contatto

News

Valon Berisha e un riscatto alla Lazio ancora lontano

Ufficiale: Berisha è un nuovo giocatore del Fortuna Dusseldorf

L’estate scorsa la Lazio ha scelto di dare a Berisha ancora una possibilità di riscatto. Opportunità che al momento non è stata ancora sfruttata

Un’esperienza difficile quella di Valon Berisha con la maglia della Lazio.

Il kosovaro che l’estate scorsa ha ricevuto ulteriore fiducia da parte del ds Tare non riesce a trovare spazi tra i titolari della squadra capitolina. Un’esperienza sicuramente segnata dagli infortuni e dalla poca fortuna. Come l’ultimo episodio nella sfida di Europa League in cui in pochi minuti è passato da possibile eroe della serata con l’occasione del raddoppio, a probabile responsabile della mancata qualificazione avendo regalato a Edouard la palla del 2-1.

Così l’edizione odierna del Corriere dello Sport analizza l’esperienza biancoceleste di Berisha e considera la possibilità di un addio imminente alla Capitale. La società vorrebbe rilanciarlo con l’occasione di non trasformarlo in un  investimento a fondo perduto. Ma contemporanemente però, il Verona ha iniziato a interessarsi al giocatore con l’ipotesi del prestito. Tra i calciatori a disposizione di Juric, due potrebbero rientrare negli interessi biancocelesti. Il primo è l’italo-albanese Marash Kumbulla, difensore centrale. L’altro invece è il centrocampista turco-olandese Sofyan Amrabat che potrebbe trasformarsi nell’erede di Leiva.

 

Leggi anche:

El Tucu Correa nella prima pagina del Corriere dello Sport (ed. Roma)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News