Resta in contatto

Oltre la Lazio

Calciomercato, Mertens all’Inter in estate a zero

Rimbalza da stamattina una vera bomba di mercato che sottolinea il momentaccio del Napoli: in estate Mertens andrà all’Inter a zero.

Periodo nero in casa Napoli. Tra polemiche arbitrali, ammutinamenti, mister sulla graticola e contestazione della tifoseria, anche sul fronte calciomercato non arrivano notizie confortanti per i sostenitori partenopei. Da indiscrezioni rimbalzate questa mattina su quasi tutte le testate sportive, sembrerebbe che Dries Mertens sia ad un passo dall’accordarsi con l’Inter.

Il belga è a scadenza di contratto e non pare ci siano spiragli per il rinnovo. I nerazzurri avrebbero lavorato sottotraccia questi giorni e sarebbero ad un passo dalla chiusura. L’attaccante arriverebbe da svincolato, senza alcun costo per il cartellino. Per ora, comunque, arrivano smentite dalla sponda interista.

Eppure, secondo alcune indiscrezioni raccolte dal nostro sito, sembrerebbe che sia stato offerto al calciatore un triennale da 5 milioni a stagione. Peraltro già dalla settimana scorsa, in occasione del match tra Roma e Napoli, alcune voci raccontavano la volontà dello stesso Mertens di non andare in Cina a gennaio e di rimanere fino a fine stagione all’ombra del Vesuvio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile supera Signori al 2° posto all time

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Ho avuto la fortuna di conoscerlo, parlarci per ore ed era prorprio come viene descritto da tutti. Ho ancora la sua maglia originale: quella con il 9,..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da Oltre la Lazio