Resta in contatto

Il meglio dei Social

Milinkovic da Sergente a motivatore: il leader biancoceleste

Milinkovic da Sergente a motivatore: il leader biancoceleste

Milinkovic sotto una nuova veste: il biancoceleste è il nuovo motivatore della Lazio. Il suo nuovo post su Instagram prima di domani

Milinkovic ha scelto di essere il nuovo motivatore della Lazio.

Da campione, a Sergente, a leader. Così domenica era accaduto prima della sfida contro il Milan, anche oggi Milinkovic incita la squadra a fare il possibile per vincere.

Questo il suo post su Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Nulla può e deve deconcentraci. Un unico obiettivo, un unico pensiero: VINCERE anche in Europa! ? #Sergente

Un post condiviso da Sergej Milinkovic Savic (@sergej___21) in data:

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Antonio Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Antonio
Ospite
Antonio

Se vale 100 milioni Luis Alberto vale 100 miliardi

Antonio
Ospite
Antonio

Grande motivatore…..degli avversari. 100 milioni ma dove?

Advertisement

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ho conosciuto pochi giocatori attaccati alla maglia biancoceleste,come lui ! Ha sempre dato tutto in campo e tifosi lo adoravano e tuttora ne hanno un..."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "quel lazio bologna dove fece 5 gol io c'ero con mio figlio di 7 anni che non lo dimentichera' mai, grazie Miro"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Ero ancora felicemente abbonato(lo sono ancora adesso,ma solo per amore di mio figlio non per amore della Lotitese) e lui tirava fuori magie ad ogni..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Il meglio dei Social