Resta in contatto

Approfondimenti

Celtic – Lazio, unico precedente a Glasgow 59 anni fa: il passivo fu pesante

Celtic - Lazio, 3ª giornata Europa League 2019/20

‎Solo due volte Lazio e Celtic si sono incontrate nel passato. Una doppia amichevole nel 1950. A Glasgow fu una vera disfatta.

Trasferta ostica in Europa League per la Lazio, ma affascinante al tempo stesso. L’incontro con il Celtic Glagow, inedito in tornei ufficiali, sarà cruciale per giocarsi il passaggio del turno in un girone comunque equilibrato.

Sarà la seconda apparizione assoluta per i biancocelesti al Celtic Park, dove tradizione, storia e calore del pubblico arricchiscono l’atmosfera di una carica speciale. Non a caso i tifosi locali lo chiamano The Paradise. I biancoverdi, in stagione, hanno perso in casa una sola partita delle 11 giocate in tutte le competizioni. E negli unici due precedenti con la prima squadra della capitale, entrambi in amichevole, sono rimasti imbattuti.

Il 30 maggio del 1950, a Roma non si andò oltre lo 0-0. La società romana aveva compiuto qualche mese prima mezzo secolo di vita e il match fu organizzato anche per festeggiare l’anniversario. Nel finale, riportano i tabellini del tempo, furono anche annullati due gol ai laziali Puccinelli e Arce. Il 4 settembre dello stesso anno, si rigiocò a campi invertiti e il finale fu pesante per le aquile, che subirono un passivo di 4-0.

Anche se sono passati 59 anni, per gli uomini di Inzaghi domani c’è quindi l’occasione di riscattare una disfatta del passato.

 

Racconta il tuo ricordo di una leggenda biancoceleste:

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Approfondimenti