Resta in contatto

News

Celtic – Lazio, Lennon è il “loro” Inzaghi: il percorso simile dei due allenatori

Celtic - Lazio, l'allenatore degli scozzesi Neil Lennon

Celtic – Lazio di domani sarà anche la sfida tra Neil Lennon e Simone Inzaghi: prima calciatori, poi allenatori del loro club, secondo il Corriere dello Sport hanno molti punti in comune

Celtic – Lazio sarà anche il duello tra due allenatori dal percorso molto simile. Neil Lennon e Simone Inzaghi sono pronti a sfidarsi domani sera a Glasgow (ore 21, diretta tv su Sky e TV8).

E proprio come il tecnico biancoceleste, sottolinea il Corriere dello Sport, anche il manager nordirlandese è diventato allenatore del club scozzese dopo averne difeso i colori da giocatore. L’ex centrocampista classe 1971 ha indossato la maglia del Celtic dal 2000 al 2007, dopo una lunga militanza nel Leicester.

Dopo aver concluso la carriera nel 2008 al Wycombe, Lennon ha poi cominciato dalla panchina della squadra riserve dei biancoverdi. Nel 2010 la salita in prima squadra, al posto di Tony Mowbray: è rimasto in sella fino al 2014, conquistando tre campionati e due coppe nazionali. Poi le esperienze al Bolton e all’Hibernian, prima di tornare al Celtic lo scorso febbraio: in bacheca ha aggiunto subito un altro campionato e un’altra Coppa di Scozia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News