Resta in contatto

News

Immobile, Foschi: “Non deve arrabbiarsi. Gasp non ha detto niente di grave”

Lazio - Rennes, Ciro Immobile

Immobile si è procurato i due rigori che poi ha realizzato sabato contro l’Atalanta, che dopo lo 0-3 del primo tempo si è fatto rimontare sul 3-3

Immobile non deve arrabbiarsi”

Questo il pensiero di Rino Foschi, direttore sportivo di lunga militanza, intervistato in diretta da TuttoMercatoWeb.com:

“Adesso si vuol far passare Gasperini per quello che non è. A mio parere non ha detto niente di così grave. Immobile è un bravissimo ragazzo ma bisogna anche capire che Gasp ha detto certe cose in un momento particolare. E non bisogna essere permalosi. Le parole di Gasperini vanno interpretate: non voleva offendere nessuno. Altri, nel mondo del calcio, dicono tante cose e poi passano inosservati… Non ne farei un dramma. I mali nel calcio sono altri”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News