Resta in contatto

News

Celtic – Lazio, Donati: “Lo stadio è un fattore, loro vanno a 100 all’ora”

Coronavirus, l'anticipazione di Marca: sospesa l'Europa League

Celtic – Lazio viene presentata così dal centrocampista italiano, che in passato ha anche giocato con i biancoverdi di Scozia

Massimo Donati, ex centrocampista di Atalanta e Celtic, ora vice allenatore del Kilmanrock è intervenuto a Radiosei per presentare Celtic – Lazio di giovedì:

“Il calcio scozzese è diverso, qui si vivono le partite a 100 all’ora, la tattica viene messa spesso in secondo piano. Il Celtic la scorsa stagione aveva un taglio più internazionale con Brendan Rodgers, ora con Lennon è tornato ad essere più ‘scozzese’, una squadra molto grintosa e aggressiva. I punti di forza? Edouard è molto bravo e talentuoso, ha colpi importanti ed è prestante fisicamente. Attenzione anche a Forrest, è un’ala veloce tecnica che può mettere in difficoltà la Lazio. Ultimo, ma non per importanza, Christie. Vive un buon momento, sta segnando con buona regolarità. Difensivamente concedono qualcosa, questo è chiaramente il loro punto debole. La Lazio è più forte, ma il Celtic Park è un fattore per i biancoverdi. Alla Lazio servirà carattere, riuscire a vincere i duelli individuali e puntare sulla qualità tecnica superiore.

Donati su Lazio – Atalanta

“Conosco bene Gasperini, per me è un maestro. Il primo rigore secondo me non c’era. La Lazio finora ha un rednimento altalenante, deve trovare continuità per scalare la classifica e per far bene in Europa League. Napoli e Atalanta restano a mio avviso favorite per terzo e quarto posto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News