Resta in contatto

News

Lazio, Leggo: “Lotito infuriato per il primo tempo con l’Atalanta”

La Lazio e il taglio agli stipendi: Lotito attende il destino della Serie A

Lazio, tra tre giorni ci sarà la sfida al Celtic ma ancora la mente è rivolta a sabato scorso, quando all’Olimpico è andata in scena la pazzesca rimonta all’Atalanta

“Il primo tempo della Lazio con l’Atalanta ha fatto infuriare Lotito”

Lo scrive questa mattina Leggo, che ritorna sul pareggio per 3-3 di sabato. Il freepress aggiunge che il presidente ora si aspetta una reazione forte sia giovedì, quando è in programma Celtic-Lazio, che domenica nella trasferta di Firenze (ore 20.45). La squadra di Inzaghi deve ritornare a fare punti con continuità. Adesso ne ha 12 in classifica dopo 8 giornate: un bottino non proprio soddisfacente tanto che per trovare una partenza peggiore bisogna tornare al 2010 con Ballardini in panchina (10 punti in 8 giornate).

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mito che purtroppo ho vissuto troppo poco,avevo appena 9 anni,allo stadio non mi portava nessuno,anche se le partite si vedevano poco bene e i..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News