Resta in contatto

News

Lazio Primavera, Menichini: “Raul Moro ha enormi capacità”

Lazio Primavera, i nerazzurri trionfano al Mirko Fersini

Lazio Primavera, dopo la sosta si tornerà in campo: nell’ultimo turno è arrivata la prima sconfitta stagionale

Torna in campo dopo la sosta la Lazio Primavera di mister Menichini, che nel prossimo turno affronterà la capolista Atalanta. Per parlare di questo e della sconfitta, la prima in campionato, contro la Sampdoria, l’allenatore dei biancocelesti è intervenuto a ‘Magazine Primavera’. La trasmissione dedicata all’under 19 va in onda su Lazio Style Channel, canale 233 di Sky:

Sulla sconfitta contro la Sampdoria:

“Contro la Sampdoria abbiamo commesso alcuni errori individuali, nonostante una buona circolazione della palla che ci aveva portato ad andare in vantaggio. Non siamo stati bravi a portare la partita all’intervallo sullo 0-1. I doriani hanno disputato un ottimo incontro, abbiamo commesso degli errori che non ci possiamo permettere. Perché solo due cambi? Semplice, mi stava soddisfacendo il rendimento di chi era in campo”.

Ora c’è l’Atalanta….

“Atalanta è una squadra forte, è a punteggio pieno, noi vogliamo giocarci le nostre possibilità, dovremo essere bravi a saper soffrire spegnendo sul nascere le fonti di gioco orobiche. Inoltre, dovremo avere la personalità di far girare bene il pallone quando avremo il possesso. Serviranno temperamento, attenzione, coraggio e personalità”.

Raul Moro?

“Raul Moro è bravo, ha qualità enormi, sta imparando bene il calcio e la lingua per potersi esprimere al meglio: ha potenzialità importanti, stiamo attendo che maturino i tempi tecnici per il suo tesseramento”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile supera Signori al 2° posto all time

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Ho avuto la fortuna di conoscerlo, parlarci per ore ed era prorprio come viene descritto da tutti. Ho ancora la sua maglia originale: quella con il 9,..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da News