Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, Inzaghi ha in mente l’undici anti-Atalanta: le novità da Formello

Lazio - Rennes, Manuel Lazzari

Il tecnico della Lazio inizia a provare la probabile formazione per lo scontro Champions di sabato: Lazzari è in vantaggio su Marusic. Le ultime

Mancano due giorni a Lazio – Atalanta, manca soprattutto l’allenamento di domani alla vigilia dello scontro Champions. Ma già oggi Simone Inzaghi ha iniziato a svelare le proprie carte, soprattutto per quanto riguarda la fascia destra.

Il tecnico biancoceleste ha provato quella che potrebbe verosimilmente essere la formazione per sabato all’Olimpico (ore 15, diretta tv su Sky). La prima indicazione importante riguarda Manuel Lazzari: l’ex Spal sembra aver superato Adam Marusic. È vero che il montenegrino salterà per squalifica anche la partita di Europa League in casa del Celtic, ma nelle valutazioni di Inzaghi pesa di più il doppio impegno affrontato con la propria nazionale dal classe ’92 (oggi il suo compleanno).

In attacco prende sempre più quota la coppia formata da Correa con Immobile: il Tucu è recuperato, Caicedo invece non ha partecipato alla seduta del pomeriggio. Insieme all’ecuadoriano, assente anche Berisha: entrambi per un permesso concesso dalla società. Per il resto i dubbi sono ormai ridotti: Luiz Felipe prenderà posto sul centro-destra difensivo, Parolo sostituirà lo squalificato Leiva in cabina di regia.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per quale cavolo di motivo me deve spiegare continua a non cambiare modulo..un 433 con
Strakosha
Lazzari Felipe Acerbi Lulic
Milinkovic Parolo L.Alberto
Correa Immobile Jony
Non sarebbe meglio..molto meglio!?
E anche le formazione B non me dispiace con vavro..come jony finalmente messi nel loro ruolo ideale
Guerrieri(che preferisco aProto)
Patric Vavro Bastos lukaku o radu
A.Anderson Cataldi Berisha
Marusic Caicedo Adekanye
Oltre leiva che è squalificato
Con lulic che può essere messo esterno dei tre a centrocampo..marusic terzino e lazzari pure ala destra..sarebbe finalmente una formazione con gli uomini nei posti giusti!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Casa Lazio