Resta in contatto

News

Acerbi cuore d’oro: “Finché non finisco il giro non me ne vado”

Lazio - Rennes, Francesco Acerbi

Parole da vero campione quelle espresse da Acerbi nel corso della visita all’Ospedale pedriatrico Bambino Gesù. Quando gli viene detto di andare, lui risponde: “Finché non finisco il giro non me ne vado”

Giovedì la Nazionale italiana ha fatto visita ai bambini dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Molto coinvolto alla causa il difensore biancoceleste Francesco Acerbi, che ha espresso parole da vero campione nel momento in cui è stato chiamato a risalire sulle navette:

“Non mi importa, possono anche andare, io prendo un taxi, ma finché non finisco il giro non me ne vado”.

Le parole sono state riportate da Alessandro Iapino, responsabile Ufficio Stampa e Coordinamento Editoriale presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, tramite questo tweet:

 

27 Commenti

27
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

10+++++++++++++

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Siamo stati fortunati ad averlo con noi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Francesco un cuore d oro e una grande sensibilità

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Immenso ❤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

100???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Campione vero !!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

cuore d’oro……grande Francesco SFL

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non mi stupisci più !!!
Grazie per quello che sei…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Enorme

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande ci mette ❤️ e testa?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grandissimoooooo e’dirgli poco

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Immenso?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non a caso è molto vicino a Dio!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

?????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Francesco

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non c’è voto difronte a tanto amore ❤️??

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È lui il mio capitano…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

IMMENSO UOMO.!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grandioso! Chapeau!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grandissimo!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande uomo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande. Grande. Grande

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Infinito ?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande giocatore..grande uomo!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

100?

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Vederlo giocare segnare e Gioie ,per lu e per la Lazio"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News