Resta in contatto

News

Acerbi cuore d’oro: “Finché non finisco il giro non me ne vado”

Lazio - Rennes, Francesco Acerbi

Parole da vero campione quelle espresse da Acerbi nel corso della visita all’Ospedale pedriatrico Bambino Gesù. Quando gli viene detto di andare, lui risponde: “Finché non finisco il giro non me ne vado”

Giovedì la Nazionale italiana ha fatto visita ai bambini dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Molto coinvolto alla causa il difensore biancoceleste Francesco Acerbi, che ha espresso parole da vero campione nel momento in cui è stato chiamato a risalire sulle navette:

“Non mi importa, possono anche andare, io prendo un taxi, ma finché non finisco il giro non me ne vado”.

Le parole sono state riportate da Alessandro Iapino, responsabile Ufficio Stampa e Coordinamento Editoriale presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, tramite questo tweet:

 

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News