Resta in contatto

News

Milinkovic, niente Nazionale: il Sergente è rimasto a Roma

La prima pagina del Corriere dello Sport (ed. Roma)

Sergej Milinkovic-Savic non è partito per il ritiro della sua Serbia: il fuoriclasse della Lazio era stato convocato per le gare contro Paraguay e Lituania

Sergej Milikovic salta gli impegni con la Serbia. Il centrocampista della Lazio era stato convocato dal ct Tumbakovic, per l’amichevole con il Paraguay (giovedì 10) e la gara di qualificazione a Euro 2020 in casa della Lituania (lunedì 14).

Il Sergente biancoceleste però è rimasto a Roma per sottoporsi a delle cure odontoiatriche. Non si tratterebbe di nulla di preoccupante in chiave Lazio, chiamata allo scontro diretto contro l’Atalanta il 19 ottobre, appena conclusa la sosta.

 

Ehi, c’è una domanda per te:

Le scelte di Inzaghi: cosa ti ha convinto finora, cosa no? E cosa cambieresti?

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio si riposa ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come mi dispiace ???????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E però???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meno male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio! ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio così si riposa per la prossima di campionato FORZA SERGENTE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meno male!!! ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Finalmente una buona notizia !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

meio così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

meio

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News