Resta in contatto

News

Lazio – Genoa, Immobile: “Inzaghi un fratello maggiore”. Poi la gioia social…

Immobile è l'MVP del match contro i viola: rivivi il suo gol

Ciro Immobile, autore del quarto gol di Lazio – Genoa, è intervenuto ai microfoni di Sky al termine della partita e ha risposto anche in merito a Inzaghi

Le parole di Ciro Immobile al termine di Lazio – Genoa. Il king segna nella sesta partita di campionato e corre ad abbracciare mister Inzaghi mettendo la parola fine alle discussioni nate a seguito della sostituzione contro il Parma.

Ecco le sue parole:

“C’è rammarico per l’ultima partita.

Abbiamo giocato bene con una grande squadra che lotterà per lo scudetto. Purtroppo a volte bisogna avere qualcosina in più, ma piano piano lo stiamo assimilando. Bisogna essere più continui nei risultati. Il bello nostro è che quando abbiamo voglia di giocare la gente si diverte. Ma diamo fastidio quando stiamo lì su in alto.

La squadra c’è, bisogna migliorare sotto l’aspetto mentale. Con Inzaghi tutto risolto? Mi dispiace per quella cosa che è successa. Io lui lo considero come un fratello maggiore, da quando sono qui mi ha sempre aiutato. Sono stato vero nello scusarmi, lo meritavano i compagni, il mister e la gente. C’è stata un’incompresione e dopo 4 anni può capitare.

Oggi è stata messa la parola fine”.

La gioia social di Immobile dopo Lazio – Genoa

“Continuiamo così! L’unione fa la forza, grazie ai nostri tifosi!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Continuiamo così ? l’unione fa la forza…grazie ai nostri tifosi #forzalazio⚪️? @official_sslazio @marco_rosi_photographer

Un post condiviso da Ciro Immobile (@ciroimmobile17) in data:

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E come succede spesso in famiglia – si litiga !!! Ma mai ci si abbandona !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grandissimiiiiii !!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?⚪???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma siete stati grandi tutti ecco la Lazio che volevo.vedere noi solo contro tutti alla faccia di alcuni giornalisti che non possono vedere la Lazio e loro.stessi lo sanno???? quattro acquile come i gol fatti oggi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mia grande Lazio….il nostro grande cuore….la nostra grande passione ….siamo sempre grandiiiii ??⚪??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

???

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News