Resta in contatto

News

La dannazione della Lazio. Leggo: “Problemi di mira”

La dannazione della Lazio. Leggo: "Problemi di mira"

Il quotidiano Leggo riprende le statistiche della Lazio in questo inizio di stagione. Da regina dei tiri in porta, a ultima tra le big per numeri di gol

Quasi un controsenso verrebbe da dire, quello che sta caratterizzando l’inizio di stagione della Lazio.

Nessuna come lei ha avuto maggiore precisione a inquadrare lo specchio della porta. Nessuna più di lei ha tirato di più. Nemmeno l’Inter capolista.

Anche in difesa la squadra biancoceleste ha numeri che non si rispecchiano nella posizione in classifica. Con i 4 gol subiti in 5 partite, la Lazio è seconda esclusivamente ai nerazzurri.

Però mancano i gol, quelli decisivi. A ricordarlo il quotidiano Leggo nell’edizione odierna. Le occasioni sciupate contro l’Inter sono ancora da digerire ma alla Lazio manca cinismo. Lo ha chiesto il mister e lo ricorda il quotidiano.

La prossima sfida all’Olimpico contro il Genoa è l’ennesimo banco di prova.

 

Leggi anche:

Corriere di Roma: “La società minimizza il caso Immobile”

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Problemi di presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se sbagli una volta va bene due volte,ancora va bene,se sbagli tre,quattro volte,cinque volte,allora non va bene,prendo in considerazione il fatto che sei scarso,senza se e senza ma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Inzachi all’allenamento fagli fare i tiri in porta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non si tira in porta con cattiveria…. tiri liftati o di piatto… fatti per l’estetica e non per la concretezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Problemi di PALLE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No problemi di Convergenze !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Comunque i problemi di mira già c’erano anni fa, ora si concretizza di meno purtroppo!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News