Resta in contatto

News

Inter – Lazio, i 5 punti chiave della conferenza di Inzaghi

Lazio - Roma, Simone Inzaghi

Inter – Lazio si avvicina, ieri Inzaghi ha chiesto coraggio, personalità e umiltà per tentare il colpaccio a San Siro (ore 21.00)

È stata ricca di spunti la conferenza stampa della vigilia di Inter – Lazio di mister Inzaghi. Qui la diretta integrale, mentre di seguito vi proponiamo i cinque spunti più interessanti che ha fornito il tecnico biancoceleste:

Su Immobile:

“Ciro con me si era già scusato personalmente appena Abisso ha fischiato la fine. Ieri si è scusato anche davanti ai compagni e alla società, è tutto chiarito”.

Assenza di Radu:

“Purtroppo non avrò Radu, questa mattina aveva 38 di febbre: non sarà convocato mentre il resto del gruppo è a disposizione”.

Formazione e turnover:

“Sicuramente giocheremo con i due attaccanti, poi dovrò ancora valutare i recuperi dei giocatori. Turnover necessario? Ho l’obbligo di impiegare tutti i giocatori a disposizione e tutti loro devono saperlo. Stiamo giocando 7 partite in 21 giorni, tutti devono essere titolari”.

Che Lazio vorrà vedere a San Siro:

Sarà una gara impegnativa contro una squadra forte, ne abbiamo giocate tante. Voglio coraggio e personalità, troveremo un ambiente molto carico e uno stadio pieno. Ci siamo allenati poco, ma abbiamo analizzato bene tutto”.

Su Conte:

“Lo stimo molto, ha sempre fatto bene. Ci siamo incontrati spesso fuori dal campo, mai dentro e con lui parli molto volentieri di calcio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News