Resta in contatto

News

Lazio – Parma, i giudizi dei quotidiani a Immobile

King Ciro Immobile, fai 90 e passa la paura (FOTO)

Lazio – Parma, Immobile protagonista del match dell’Olimpico: sia per il gol che per la discussione con Inzaghi al momento del cambio

Lazio – Parma ha visto tornare alla vittoria i biancocelesti dopo una settimana difficile. Dopo il gol iniziale di Immobile, Marusic ha raddoppiato nella ripresa fissando il punteggio sul 2-0 finale. L’attaccante, oltre alla rete, è stato protagonista di un’animata discussione con Inzaghi al momento del cambio: ecco le pagelle che gli hanno riservato i quotidiani

Corriere dello Sport – 7

“Scatenato contro il Parma e contro Inzaghi. Un signor gol (numero 90), il tacco per Correa. Poi lo choc del cambio, la plateale contestazione a Simone. È uscito in preda all’ira.

La Gazzetta dello Sport – 7

“Gol pesante e per nulla facile. Sepe gli nega la doppietta. Si arrabbia con Inzaghi per il cambio”.

Tuttosport – 7

“Al primo pallone utile è subito letale. Sfiora anche il raddoppio nella ripresa. Non prende bene la sostituzione”.

Leggo – 7

“Il gol è un tiro da biliardo che sa tanto di liberazione. Reagisce male al cambio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News