Resta in contatto

News

Lazio, Ventura: “Dziczek ha potenzialità enormi. Capisce il calcio, lo legge”

I centrocampisti della Lazio alla conquista delle nazionali

Il tecnico della Salernitana, Gianpiero Ventura, ha soesa parole al miele per il giocatore in prestito dalla Lazio: “Ha grandi potenzialità”

Patryk Dziczek è uno dei giocatori presi dalla Lazio e mandati alla Salernitana per crescere. Il centrocampista classe 98 è uno degli acquisti più interessanti, tanto che molte persone sono curiose di vederlo all’opera.

Il ragazzo, pur non avendo ancora giocato con la maglia della Salernitana, è uno dei perni della nazionale Under 21 della Polonia. Gianpiero Ventura, tecnico della squadra campana, ha parlato proprio del talento polacco spiegando i motivi per cui non lo ha fatto ancora scendere in campo: “Patryk ha potenzialità enormi e due piedi fantastici. Ma ancora non conosce le dinamiche del calcio italiano. Deve capire cosa significa aggredire l’avversario e calarsi nella mentalità del nostro campionato. Di positivo c’è che capisce il calcio, anzi, lui legge il calcio. Anche senza parlare italiano comprende bene le varie situazioni di gioco. L’abbiamo preso come investimento tecnico ed economico. Può diventare un giocatore importante. Ha grandi potenzialità, bisogna dargli il tempo necessario. Capisco che c’è voglia di vederlo subito in campo ma faremmo un errore madornale. Aspettando potremmo avere sorprese piacevoli piuttosto che aspettative disattese”.

 

Leggi anche:

Di Francesco, La Gazzetta dello Sport: “Lazio il suo tabù”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News