Resta in contatto

News

Bastos, missione compiuta: l’Angola avanza sulla strada per il Mondiale

Lazio-Bologna, le parole di Bastos e Cataldi nel post partita

Il difensore della Lazio guida la sua nazionale alla vittoria contro il Gambia, nella prima fase di qualificazione a Qatar 2022

Vittoria importante per Bastos, pilastro dell’Angola nel 3-1 contro il Gambia. Le Palancas portano a casa anche il match di ritorno, dopo il successo esterno per 1-0 dell’andata. E si aggiudicano così il primo turno di qualificazione al Mondiale 2022.

All’Estádio 11 de Novembro di Luanda, le Antilopi certificano così il passaggio alla seconda fase: insieme ad altre 13 nazionali, l’Angola si aggrega alle 26 selezioni africane con il ranking migliore. Il prossimo step prevede dieci gruppi da quattro formazioni ciascuno: le prime della classe si sfideranno poi nei playoff decisivi per l’accesso al Mondiale in Qatar. Un appuntamento che il difensore della Lazio sogna con la maglia dell’Angola.

 

Entra nel muro del Tifoso e partecipa al dibattito:

Positivisti vs Rosacortisti: tu da che parte stai? Partecipa al dibattito

 

Rivivi il live di Renzo e Giulio:

#amentesemifredda, rivivi la diretta FB del Poeta e del Direttore

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Signori.Che Spettacolo.Beppegool. il Capitano."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mitoche non dimenticherò mai"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News