Resta in contatto

News

Caicedo, passi felpati verso il rinnovo: l’intesa con la Lazio

Buon compleanno al nostro Felipe Panterone Caicedo

Felipe Caicedo e la Lazio si preparano a proseguire insieme, l’ecuadoriano e il club biancoceleste hanno trovato una base d’intesa per il prolungamento

I passi felpati del Panterone verso il rinnovo: Felipe Caicedo e la Lazio si preparano a proseguire insieme, l’ottimismo sul rinnovo ha preso il sopravvento sullo stallo delle scorse settimane.

Come riporta la Repubblica, nell’articolo a firma di Giulio Cardone e Stefano Fiori, l’attaccante ecuadoriano e il club biancoceleste hanno trovato una base d’intesa su questi termini: prolungamento del contratto fino dal 2020 al 2022 e ingaggio che salirebbe a 2 milioni a stagione più bonus legati ai gol. Se tutto si risolve come previsto, l’accordo potrebbe essere ratificato e annunciato già entro la settimana.

 

Leggi anche:

Luis Alberto, Gazzetta dello Sport: “La Lazio ruota intorno a lui”

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sta notiziona…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ritardo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Daje pantero’ mettila sta’ firma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma che,se so persi la penna?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma ancora non hai fatto il contratto e cosa aspetti dai panterone firma questo contratto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Basta. Ma andasse via. Mo firmerà sto contratto a cifre assurde e lo avremo sul groppone per altri 3 4 anni. E ogni estate starò qui a parlare che non ries ono a piazzarlo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma la sua media gol?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ancora???

trackback

[…] Caicedo, passi felpati verso il rinnovo: l’intesa con la Lazio […]

trackback

[…] Caicedo, passi felpati verso il rinnovo: l’intesa con la Lazio […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News