Resta in contatto

Dirette

Sampdoria-Lazio 0-3: i biancocelesti partono alla grande!

Sampdoria-Lazio, 25/08/2019

Sampdoria-Lazio, prima giornata della Serie A 2019/20, ricomincia il campionato dei biancocelesti: vivi insieme a noi il match

Ricomincia da Sampdoria-Lazio il campionato dei biancocelesti. Il fischio d’inizio della prima giornata di Serie A 2019/20 per la squadra di Simone Inzaghi è alle 20.45.

Segui insieme a Sololalazio.it il match di Marassi: il pre partita, la diretta scritta e tutto il post gara.

Sampdoria-Lazio, la cronaca della gara

Finisce la partita

84′ – Angolo per la Samp: Quagliarella stacca sul secondo palo, Strakosha la blocca.

76′ – Fuori Milinkovic, dentro Cataldi: ecco il terzo cambio di Inzaghi.

75′ – Ultima sostituzione Sampdoria: Bonazzoli rileva Gabbiadini.

72′ – Occasione Lazio. Milinkovic pesca Correa, che in area calcia in diagonale trovando l’opposizione di un difensore. La palla poi torna al serbo, che prova a piazzarla trovando soltanto un calcio d’angolo.

69′ – Esce Acerbi, non al massimo, per fare spazio a Denis Vavro.

66′ – Jankto per Caprare e Leris per Linetty: ecco la doppia mossa di Di Francesco.

64′ – Primo cambio per Inzaghi, che mette dentro Marusic per Lazzari.

61′ – IMMOBILE! Tris della Lazio! Lancio perfetto di Milinkovic senza guardare, Immobile arriva davanti ad Audero e lo supera con un tocco sotto.

59′ – Giallo per Murru

56′ – Tutto nasce da Luis Alberto, che ruba palla in mezzo al campo e si invola verso la porta. Murillo torna su di lui, allora lo spagnolo intelligentemente serve Correa tutto solo sulla destra: controllo e tiro in diaognale.

56′ – CORREA! RADDOPPIA LA LAZIO!

52′ – Ribaltamento di fronte, Lazzari scappa con Immobile in superiorità numerica, ma al momento di servire il suo compagno solo in area, l’ex Spal sbaglia la misura e la manda verso Audero.

52′ – Bella parata di Strakosha su un missile di Gabbiadini da fuori.

49′ – Immobile sbaglia ancora un gol. Strepitosa giocata di Milinkovic, apertura senza vedere per il numero 17 che controlla ma non supera Audero, grande ad allargare la mano quanto basta.

48′ – Clamoroso quello che stava per succedere ad Audero: retropassaggio di Murillo, il portiere sbaglia il controllo e la palla si avvia verso la porta, ma l’ex Juve riesce a salvarla sulla linea.

47 ‘ – Inizia bene la Samp. Destro di Linetty dal limite, Strakosha blocca.

45’ – Si riparte: nessun cambio durante l’intervallo.

Inizio secondo tempo

Le parole a Sky Sport di Lazzari a fine primo tempo:

“Da quando abbiamo iniziato il mister ci chiede di stare più alti. Abbiamo creato tante occasioni, speriamo di fare il secondo gol. Ho fatto un recupero record, è un miracolo che sia riuscito a giocare essendomi operato soltanto lunedì”.

Fine primo tempo

45′ – 2′ di recupero.

44′ – Mischia in area della Lazio, Luiz Felipe spazza, poi Immobile si prende un intelligente fallo.

42′ – Ammonito Acerbi per un fallo su Quagliarella.

41′ – Grande parata di Strakosha sul tiro di Vieira dal limite dell’area.

39′ – Dopo il silent check, l’arbitro convalida la rete di immobile.

37 ‘ – IMMOBILE! LAZIO IN VANTAGGIO! Luis Alberto batte in fretta una punizione sulla trequarti, Ciro si presenta davanti ad Audero e lo supera con un pallonetto.

36′ – Colpo di testa di Milinkovic, che su assist morbido di Lulic non prende lo specchio di Audero.

33′ – Immobile sbaglia un altro gol clamoroso. Lanciato da Correa, davanti ad Audero calcia col destro ma non prende lo specchio.

31′ – Arriva al tiro anche Lazzari, che riceve largo e si accentra per stoccare sol sinistro: Audero blocca.

28 – Altro contropiede sprecato dalla Lazio. Luis Alberto e Immobile ci impiegano troppo tempo e la Samp torna a chiudere.

26′ – Clamorosa occasione la Lazio. Correa parte a sinistra, semina il panico ma non calcia. Perde il tempo di gioco e serve Lazzari, che nel frattempo è finito in posizione di fuorigioco.

24′ – Luis Alberto parte palla al piede, Ekdal lo abbatte da dietro: giallo e punizione per la Lazio.

21’ – Intervento da dietro di Lazzari su Caprari: ammonizione per il laziale, forse eccessivo.

19 ‘ – Occasione Lazio. Cross del solito Lazzari, Luis Alberto di testa cerca di piazzare la palla sul palo lontano: tentativo che esce di poco.

15′ – Strepitosa parata di Audero. Palla geniale di Lazzari per Immobile, che dalla destra tira forte sul primo palo: intervento con una mano del portiere in angolo.

13′ – Fase di stallo, il match non sale di intensità. La Lazio prova a fare la partita ma ancora non riesce a trovare i corridoi giusti.

9′ – Milinkovic mette i brividi ad Audero. Tiro dai 25 metri, palla verso l’angolino: il portiere della Sampdoria si supera e devia in corner.

6′ – Il primo tiro della gara è di Lulic. Palla da destra di Lazzari, il bosniaco arriva sul secondo palo e con l’interno calcia sopra la traversa.

2’ – Lazio in avanti. Colley sbaglia un rinvio, Correa calcia al volo ma prende male la palla che si spegne sul fondo.

0′ – Comincia la gara

Parolo nel pre partita

@Lazio Style Channel

“Siamo pronti ad iniziare, ci siamo preparati bene, ci faremo trovare pronti. Abbiamo studiato bene la gara che giocheremo, sapendo che il campo sarà molto caldo come sempre

La stagione è lunga, avremo bisogno del l’apporto di tutti. I nuovi si sono inseriti bene. Guiderò la Lazio? Spero di farlo al meglio!”.

@SkySport

“Solo maggio potremmo dire dove saremo arrivati. È giusto fissare degli obiettivi alti. Dobbiamo cercare di migliorare in campionato rispetto alla passata stagione e cercare di raggiungere la Champions. Siamo pronti, durante la preparazione abbiamo lavorato bene. Vogliamo partire con il piede giusto, è da due anni che non ci riusciamo, e continuare su questa strada”.

Murillo nel pre partita @Lazio Style Channel

“È una partita difficile, ma siamo la Sampdoria e sappiamo cosa dovremo fare. Siamo pronti.

Ci siamo preparati nel dettaglio, la gara sarà complicata ma in campo dovremo lavorare per rendere tutto più facile”.

Le formazioni ufficiali

Sampdoria (4-3-3)
Audero; Bereszyinski, Murillo, Colley, Murru; Linetty, Ekdal, Vieira; Gabbiadini, Quagliarella, Caprari
A disposizione: Falcone, Ferrari, Chabot, Augello, Regini, Thorsby, Léris, Barreto, Jankto, Bahlouli, Ramirez, Bonazzoli
Allenatore: Eusebio Di Francesco

Diffidati:


Lazio (3-5-2)
Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile
A disposizione: Proto, Guerrieri, Vavro, Bastos, Patric, Marusic, Cataldi, Leiva, Berisha, André Anderson, Adekanye, Caicedo
Allenatore: Simone Inzaghi

Diffidati:

Arbitro: Rocchi
Assistenti: Meli-Peretti
IV Uomo: Serra
Var: Banti
Avar: Tolfo

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Adesso daje col derby… ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

????E 1a????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

❤️❤️❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro 101tutti boni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mitico Ciro?❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

GRAZIE RAGAZZI ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vai Ciroooooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Evvai cirooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E vai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Daje Ciro forza Lazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Evvai Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

I criticoni sono serviti!!! Grandissima LAZIO continua così!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro il goleador ma tutta la Lazio sta giocando e gia aveva sfiorato altro goal ma va bene cosi ,forza Laziooooooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

DAJE LAZIOOOOOO, FAMOGLIENE TRE!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bellooo Forza LAZIOOOOOO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

DAJEEEE LAZIOOOOO DAJEEEE….SFL ?⚪????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Evviva Ciro e sono 100!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ecco , tenetemi informato che sto impossibilitato stasera….
Daje … Sfl

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravo

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Dirette