Resta in contatto

News

Lazio, Di Marzio: “È pronta per la Champions, Inzaghi un predestinato”

GIANNI DI MARZIO

Lazio, l’allenatore Gianni Di Marzio analizza la formazione biancoceleste, che domenica esordirà in campionato con la Sampdoria

La Lazio farà benissimo. Inzaghi è un predestinato”.

Questo il pensiero di Gianni Di Marzio, noto operatore di mercato ed ex allenatore. Intervenuto in diretta su TMWRadio a ‘Maracanà’, ha poi aggiunto:

“C’è anche un grande direttore sportivo come Tare, che sceglie benissimo i giocatori, li va a vedere. Per me la squadra è pronta per il 4° posto Champions. La Lazio è migliorata, non ha cambiato niente e ha preso giocatori forti. Ha la consapevolezza di essere un gruppo vero”.

 

Leggi anche:

Maroni, infortunio in Crotone-Samp: in dubbio per la Lazio

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

SFL..ma ..attento che ti hanno messo nel drink?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E’ uno che ci vede Lungo !!! Credo !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Levateje er vino!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Portano male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma tutti sti opinionisti che dicono che siamo a mani basse da quarto posto o addirittura essere l’anti-juve, non staranno mettendo troppa pressione e aspettative anche sul mister? Se dovessimo fallire, non vorrei mai che Inzaghi passasse da essere bandiera a essere cogl….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sospendi vino e superalcolici, x la tua salute

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo

Gabriele
Gabriele
1 anno fa

Di Marzio ha certificato la mediocrità di questa campagna acquisti. Sono rimasti tutti,mai frase fu più azzeccata. Infatti oltre gli ultra trentenni Parolo,Lulic e Radu,sono rimasti anche Wallace,Durmisi e Patric.Grazie Di Marzio ci hai illuminato

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News