Resta in contatto

Oltre la Lazio

Pedro Neto, gol e assist all’esordio con il Wolverhampton

Alla prima con i Wolves, Pedro Neto segna e sforna un assist nel ritorno del terzo turno preliminare di Europa League contro il Pyunik Yerevan

Un gol e un assist: Pedro Neto non poteva augurarsi di meglio per il suo esordio con la maglia del Wolverhampton.

Nel ritorno del terzo turno preliminare di Europa League, vinto 4-0 dai Wolves contro gli armeni del Pyunik Yerevan, l’ex ala della Lazio ha sbloccato il risultato al 54’, su assist di Cutrone. Quattro minuti dopo, il suggerimento vincente per il raddoppio di Gibbs-White. Il giovane portoghese realizza così la sua seconda rete assoluta da professionista (la prima risale ai tempi del Braga).ù

 

Leggi anche:

Milinkovic e il Ferragosto in versione “pallanuotista”

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Vincenzo Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

questo e un fenomeno vedrete

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Abbiamo campioni in casa e li vendiamo ??????????????

Vincenzo
Ospite
Vincenzo

tanto con quel gerontofilo di Inzaghi non avrebbe giocato mai. Anche Adekanye pare destinato all’esodo, visto che non lo ritiene pronto. Farà la fine dei vari Rossi, Palombi, Murgia, e mille altri giovani della primavera sprecati perché, con Simone, sotto i 30 anni non sei pronto.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si sapeva che era bravo ma si sapeva pure il giro che Mendes gli avrebbe fatto fare tipo il gioco delle tre carte.
Mendes e Raiola tengono per le palle la maggior parte delle squadre europee.
Guardate il Milan con Andre Silva pagato 38 milioni 2 anni fa’ .

trackback

[…] Pedro Neto, gol e assist all’esordio con il Wolverhampton […]

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un bel giocatore, porca vacxa

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questo è una bella promessa si era già visto qua alla Lazio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sono contento per lui

Advertisement
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "il piu' forte giocatore che abbia mai indossato la maglia della lazio. top assoluto"

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono cresciuto ammirando le gesta ed i goal strepitosi di Beppe Signori.Poster in camera e petto in fuori. Grazie Campione!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Oltre la Lazio