Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Diabolik, Il Messaggero: “Per il funerale, l’ipotesi di farlo fuori Roma”

Funerali Diabolik, continua la trattativa in Questura

Angela Piscitelli, la sorella dello storico leader degli Irriducibili, avanza l’idea di svolgere le esequie fuori dalla giurisdizione del questore capitolino

Ipotesi fuori dalla provincia di Roma: è l’ultima ipotesi emersa per quanto riguarda il caso dei funerali di Diabolik. Ieri la famiglia di Fabrizio Piscitelli è stata di nuovo convocata in Questura: “Ma è l’ultima, non andremo più”, spiega la sorella Angela.

Abbiamo proposto di svolgere le esequie pubblicamente – prosegue la donna, come riportato dal Messaggero – al santuario del Divino Amore, fuori dal centro abitato, in una zona facilmente delimitabile e logisticamente adatta ad accogliere molte persone in questi giorni di agosto con la città mezza vuota. Ma in tutta risposta ci è stato proposto di svolgere il funerale sempre in maniera semi-clandestina, a numero chiuso, ma nella spoglia cappella del policlinico di Tor Vergata. Un numero chiuso per noi è impensabile e anche imbarazzante – spiega Angela Piscitelli – come possiamo, infatti, noi fratelli o mia cognata e le mie nipoti, decidere chi può venire e chi no? Come possiamo dire a qualcuno tu sì, tu no?”

Da qui la nuova idea: “Stiamo prendendo in considerazione la possibilità che il funerale si svolga al di là dei confini della provincia romana, anche se l’ipotesi non è facilmente percorribile per via dei miei genitori molto anziani”. In tal modo, non avrebbe più giurisdizione il questore di Roma (che ha vietato le esequie pubbliche), ma dovrebbe pronunciarsi l’autorità competente in base al territorio scelto.

 

Leggi anche:

La Lega Serie A elogia l’acquisto di Manuel Lazzari

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Diabolik, Il Messaggero: “Per il funerale, l’ipotesi di farlo fuori Roma” […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

ma cosè tutta questa paura , si farà qualche coro , qualche applauso per questo nostro super tifoso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Una vergogna! !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Fuori Roma ce dovevano anna i casamonica!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ma non esiste proprio.A Roma,a casa sua dove gli spetta di diritto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Gli hai fatto male da vivo, e si vendicano adesso che non ci sei piu, ma stanno solo rendendoti ancora più immortale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

A villa pamphili fatelo …. c entramo tutti.

Vergognosi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

V E R G O N A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Questura vergogna rispetto per chi non c’è più!

Articoli correlati

Martedì 23 aprile alle 21 scenderanno Lazio e Juventus: i biancocelesti ospitano i bianconeri per...

L'esterno biancoceleste, Mattia Zaccagni, ha espresso sui social la sua felicità per aver rinnovato il...
Lazio, il video pubblicato dalla società capitolina che preannuncia la grande celebrazione del primo scudetto...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio