Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi (FOTO)

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi (FOTO)

Iniziamo questa prima giornata di agosto con le aperture dei principali quotidiani sportivi nazionali in edicola questa mattina

Ecco le prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali per la consueta rassegna stampa.

Anche in questo primo giorno di agosto, il calciomercato è l’argomento principale. “Due no inguaino l’Inter”, questa l’apertura della Gazzetta dello Sport. I nerazzurri ricevono il “no” da Cavani che rimarrà al PSG, mentre Icardi lascerà Milano solo ed esclusivamente per raggiungere i bianconeri. La Juventus, invece, si appresta al possibile scambio Dybala-Lukaku: Paratici è in Inghilterra per ottenere il via libera dal Manchester United. Taglio alto della rosea, infine, dedicato al Torino che questa sera difenderà il 3-0 della partita di andata contro il Debrecen: “C’è mezzo Toro fuori uso, servono cuore e Belotti”.

Diversa invece, l’apertura del Corriere dello Sport: Dybala apre ai nerazzurri dopo il primo confronto assoluto con Sarri. Nella spalla di destra, il calciomercato di Lazio, Roma e ancora Inter. Per i biancocelesti tiene banco il futuro di Milinkovic con il presidente Lotito che ieri in conferenza ha ribadito di non avere l’obbligo di venderlo. I nerazzurri offrono Naingolann alla Fiorentina ma la trattativa è bloccata sull’ingaggio del giocatore. Infine, i giallorossi che cercano di piazzare un doppio colpo: Higuain e Lammers. Per finanziare i due acquisti la Roma proverà a vendere sia Dzeko sia Schick. Infine il titolo alto: “Fuori gli italiani”. La cessione all’estero dei talenti azzurri mette in difficoltà anche il ct della Nazionale, Mancini.

“Lukaku: Juve corro da te”, l’apertura di Tuttosport. Accordo raggiunto con il giocatore e possibile scambio con Dybala. Taglio alto dedicato alla sfida di Europa League con il Torino che andrà incontro al calciomercato in entrata qualora dovesse vincere i preliminari.

 

Leggi anche:

Lazio, anche Jorge Silva in Paideia per test medici

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "60anni,ancora problemi di vita da risolvere ma ogni volta che torno ai tempi di Beppe Signori mi commuovo e la testa si riempie di ricordi strepitosi..."

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News