Resta in contatto

News

Lazio, visite mediche per Berisha, Bastos e Lukaku: i tre in Paideia

Lazio, i controlli d’idoneità sportiva per tre tesserati: l’angolano di ritorno dalla Coppa d’Africa, gli altri due stanno recuperando dagli infortuni

Dopo tre giorni di riposo, riprendono i lavori in casa Lazio. Nel pomeriggio a Formello è in programma la ripresa degli allenamenti, intanto in mattinata ecco le visite d’idoneità sportiva per tre calciatori biancocelesti: Berisha, Lukaku e Bastos, reduce dalla Coppa d’Africa.

9.35 – Arrivato anche Jordan Lukaku, che finora ha svolto un protocollo di recupero personale, dopo l’operazione per la tendinopatia.

8.40 – Si vede anche Bastos, che ha beneficiato dei giorni di vacanza aggiuntivi avendo partecipato con l’Angola alla Coppa d’Africa.

Ore 8.30  – Il primo ad arrivare è il centrocampista kosovaro ex Salisburgo, reduce da una stagione sfortunata e compromessa per i tanti infortuni. Ha finito la riabilitazione in Austria, ora la continuerà a Roma con la speranza di aggregarsi al gruppo il prima possibile.

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche:

Prime pagine, le aperture sportive all’estero (FOTO)

 

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] mattina tre giocatori della Lazio si sono recati alla Paideia per le consuete visite […]

trackback

[…] e i due lungodegenti dell’infermeria: Berisha e Lukaku. Tutti e tre hanno sostenuto le visite mediche in mattinata e scenderanno in campo per la seduta alle 18 insieme al resto dei […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi dispiace ma siamo alle solite !!! Povero Inzaghi !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tre che a mio giudizio magnano troppo !!! A Roma se dice che non è un difetto !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ecco….!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

… non lo faranno più uscire…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mercato chiuso per la Lazio per gli esuberi! Tra non molto sta dirigenza incompetente e ridicola lo dirà come tutti gli anni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Di tre nn ne fanno uno gli acquisti del grande direttore sportivo e il suo amato presidente! !!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News