Resta in contatto

News

Milinkovic, Repubblica: “PSG o Juve, la situazione”

Lazio, Sergej Milinkovic Auronzo

Il futuro di Milinkovic rimane in bilico: il serbo si allena ad Auronzo, mentre le pretendenti aspettano il momento giusto per muoversi concretamente

Milinkovic scherza e si allena ad Auronzo, aspettando di capire il suo futuro. Come scrive questa mattina La Repubblica, il centrocampista sta vivendo una situazione di stallo con il PSG e la Juventus che attendono sviluppi.

In Francia c’è Leonardo, l’estimatore numero uno del serbo, che ancora non ha però fatto l’affondo concreto e decisivo con la Lazio. Milinkovic preferirebbe andare a Torino, sponda bianconera, dove stanno valutando il da farsi. L’operazione non è semplice, anche perché il club di Agnelli ha appena speso 75 milioni per De Ligt. Rimane alla finestra, la Juventus, per capire se più avanti ci saranno margini economici per arrivare al top player biancoceleste.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma se la Juve ha i conti in rosso come fa a prendere tanti giocatori? Ma….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vogliamo lo scudetto !!! Deve rimanere alla Lazio !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Repubblica ancora scrive…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Kean s’è già montato la capoccia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se la Juve con i bilanci non messi bene continua a spendere Milinkovic lo paga con le macchine o i buoni pasto?
Elkann ha dichiarato che non mette più una lira

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se la Juve ci dà Kean o Demiral con 70 milioni sarebbe un grande affare. Ci prenderemo bei soldini per reinvestire sul mercato e una punta o un difensore giovani, molti bravi e con tanti margini di miglioramento. Soprattutto Demiral e avresti una difesa titolare con Acerbi, Vavro e Demiral. Tantissima roba.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News