Resta in contatto

Oltre la Lazio

Play Hospital, il progetto di LeuceVia che porta i giocattoli ai piccoli pazienti

LeuceVia, in collaborazione con l’ospedale Bambino Gesù di Roma e Flying Tiger Copenhagen, ha realizzato il progetto Play Hospital – Donare è un gioco

Il progetto che tutti sognavamo e che LeuceVia è stata in grado di trasformare in realtà, con il fondamentale supporto dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e della catena internazionale di negozi Flying Tiger Copenhagen.

Grazie a PLAY HOSPITAL ogni giorno, per almeno 1 anno, il DH del Dipartimento Onco-Ematologia sarà SEMPRE provvisto di materiale ludico e didattico: UN FLUSSO CONTINUO DI GIOCATTOLI, quadernini, puzzle, pennarelli, cerotti in lattice a tema, confezioni di pongo, borse in tela da colorare e tanto altro. Tutto in regalo ai circa 120 bambini che ogni giorno transitano nel Day Hospital e che necessitano di RIDURRE L’IMPATTO TRAUMATICO DELL’OSPEDALIZZAZIONE.

Il GRAZIE più grande va come sempre A VOI che nel corso dei mesi ci avete sommersi di stima e affetto. E se prima, per crescere, avevamo bisogno delle vostre donazioni, ORA CON PLAY HOSPITAL NON POSSIAMO PROPRIO PIÙ FARE A MENO DI VOI.

Per contribuire e garantire continuità al progetto Play Hospital: www.leucevia/play-hospital

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Oltre la Lazio