Resta in contatto

Approfondimenti

Lazio, che la stagione abbia inizio: ecco i convocati per il ritiro di Auronzo

Lazio, questo spirito di gruppo è bellissimo! (FOTO)

La stagione è cominciata. Il mister con una parte della squadra stanno svolgendo le visiste mediche. Venerdì si parte per Auronzo.

La stagione è ufficialmente cominciata. La squadra con il mister stanno svolgendo le visite mediche, poi alle 18 ci sarà il primo allenamento stagionale.

La rosa non è ancora al completo, lo diventerà venerdi quando rientreranno Acerbi, Immobile, Marusic e Durmisi impegnati con le rispettive nazionali. Saranno assenti Strakosha alle prese con il problema al tendine d’Achille, Badelj che invece è in uscita e Lukaku che sta terminando la fase riabilitati. Berisha in dubbio. Il ritiro durerà da venerdi fino al 27 luglio giorno dell’ultima amichevole.

Bastos si unirà ai suoi comoagni solamente dopo il ritiro. Non ci sarà Radu, al suo posto Jorge Silva classe 1999, che rimarrà a Formello insieme a Di Gennaro, Minala, Kishna, Vargic, Filippini, Palombi, Germoni, Lombardi, Tounkara, Bezziccheri, Spizzichino, Bari, Baxevanos e Mohamed. Ecco qui la lista dei convocati pubblicata dal Corriere dello Sport:

Portieri

Silvio Proto – Guido Guerrieri – Marius Adamonis

Difensori

Francesco Acerbi – Denis Vavro – Luiz Felipe – Fortuna Wallace – Patric Gabarron Gil – Djavan Anderson – Tiago Casasola – Jeorge Silva

Centrocampisti

Manuel Lazzari – Senad Lulic – Adam Marusic – Riza Durmisi – Jony Rodriguez – Lucas Leiva – Marco Parolo – Danilo Cataldi – Luis Alberto – Sergej Milinkovic-Savic – Andrè Anderson

Attaccanti

Ciro Immobile – Felipe Caicedo – Joachin Correa – Bobby Adekanye – Alessandro Rossi

Chi si aggregherà

Thomas Strakosha – Jordan Lukako –  MilanBadelj

Non convocati

Quissanga Bastos, causa Coppa d’Africa

In dubbio

Valon Berisha

Fuori rosa

Stefan Radu – Lorenzo Filippini – Luca Germoni – Davide Di Gennaro – Joseph Marie Minala – Ricardo Kishna – Cristiano Lombardi – Ivan Vargic – Simone Palombi – Mamadou Tounkara – Daniel Bezziccheri – Giorgio Spizzichino – Madiu Bari – Nikolaos Baxevanos – Abukar Mohamed

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] il serbo si allenerà con la Lazio ed è tra i convocati per il ritiro di Auronzo, ma se dovesse arrivare un’offerta congrua con le richieste di Lotito (almeno 75 milioni) […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Approfondimenti