Resta in contatto

News

Bobby Adekanye: “Ho apprezzato tanto il calore dei tifosi”

Bobby Adekanye: “Ho apprezzato tanto il calore dei tifosi”

Il nuovo acquisto della Lazio, Adekanye, racconta l’inizio della sua avventura in biancoceleste ai microfoni di Voetbalzone

La notizia dell’acquisto di Adekanye era di dominio pubblico già da tempo, ma ieri anche la società ha ufficialmente dato il benvenuto al giocatore.

Bobby Adekanye, talento classe 1999, vestirà la maglia biancoceleste nella prossima stagione calcistica. A detta sua a dispiacere di diversi altri club che lo avrebbero voluto. L’ex giocatore di Ajax, Liverpool, PSV e Barcellona lo ha rivelato ai microfoni di Voetbalzone.

“Molti club erano interessati a me, ma non farò i nomi. Non penso sia positivo per la Lazio. Questo ormai appartiene al passato. Il fatto di aver preso una decisione mi dà tranquillità. Ho ricevuto messaggi dai dirigenti di molti club per tutto il tempo che ero in vacanza, è stato un po’ stressante. Ora tutti sanno qual è la mia nuova squadra, in modo che non devono più prendere contatti con me”.

”Sarei rimasto nella prima squadra del Liverpool ma mi avrebbero fatto giocare nell’Under 23 per cui ho preferito andare via”

“Conoscevo già la forza della squadra. Poi ho parlato con la società biancoceleste e mi è piaciuta la pianificazione che hanno imposto. Se parto bene, ho una prospettiva immediata. Ho firmato per quattro anni, poi si vedrà, ora l’attenzione è sulle prime partite di campionato.

“È sempre tutto molto eccitante quando arrivi in ​​un nuovo club. Ho già apprezzato il calore dei tifosi, quindi mi aspetto che non causerà alcun problema”.

“La Lazio mi ha seguito per diverso tempo, questo mi ha dato fiducia. Ho sentito spesso parlare il mio agente dell’interesse della Lazio. Ma ero ancora sotto contratto con il Liverpool, quindi ho aspettato per trattare. La prossima settimana raggiungerò l’Italia per cercare casa e svolgere le visite mediche.

“La Serie A è un bel campionato, poi dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo. Ho visto un certo numero di gare e mi piace, è una competizione molto fisica. In questo senso vedo ampi margini di miglioramento”

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ottimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

✌✌✌✌✌✌✌✌✌

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

PRIMA IL COLORE DEI SOLDI… POI IL CALORE DEI TIFOSI. ?????

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News