Resta in contatto

News

Lazio, Colasanto: “Da anni i biancocelesti attuano acquisti importanti”

Lazio, Colasanto: "Da anni i biancocelesti attuano acquisti importanti"

Lazio, l’agente FIFA Filippo Colasanto è intervenuto ai microfoni di ElleRadio. Tanti gli argomenti trattati: da Lazzari a Jony passando per Vavro

Continuano i riconoscimenti in merito al calciomercato della Lazio. Questa volta a intervenire in merito agli acquisti in casa biancoceleste, Filippo Colasanto.  L’agente FIFA è intervenuto ai microfoni di ElleRadio per commentare tutta la panoramica del calciomercato di questa estate.

“Lazzari è un giocatore che fa dei cross il suo punto di forza. Proprio per questa sua capacità credo che sarebbe perfetto con Caicedo al centro dell’attacco. L’esterno spallino rappresenta certamente un ottimo colpo, purtroppo è costato il sacrificio di Murgia che secondo me è un ottimo elemento. Alla fine dei conti è stata un’operazione importante sia per la Lazio che per la Spal.”

Secondo Colasanto però, questo non è l’unico anno in cui la Lazio dimostra di interessarsi a giocatori che possono fare la differenza. E infatti, queste sono le sue parole:

“Comunque, quest’anno la Lazio ha avviato un mercato abbastanza importante, ormai da anni i biancocelesti attuano acquisti straordinari grazie alle intuizioni di Tare. Basti pensare a cosa portò l’arrivo di Klose a parametro zero. Questo vuol dire avere una dirigenza preparata e incisiva”.

Sul forte interessamento del club biancoceleste su Vavro, Colasanto commenta:

“Vavro è sicuramente un giocatore che può far fare un salto di qualità alla Lazio. Pur essendo un classe ’96 è un giocatore già d’esperienza, gioca in Nazionale e a dispetto della sua stazza fisica è un giocatore rapido e veloce nella marcatura. Sarebbe un grande acquisto”

E infine, l’agente FIFA ha voluto spendere delle parole anche per l’interesse spagnolo Jony.

“Lo contattai attraverso il suo procuratore dell’epoca per provare a portarlo in Italia, è una buona ala ma non credo che possa fare il titolare: è vero che si muove bene a sinistra, ma ho maggiore curiosità su Adekanye, è piccolo fisicamente ma ha una forza esplosiva importante e può giocare anche come seconda punta”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se per miracolo torna il Lukaku del primo anno sulle fasce stiamo benone!!!!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News