Resta in contatto

News

Lazio, Leggo: “Capitan Immobile, Inzaghi sceglie Ciro”

Immobile, tre anni fa l'esordio con gol con l'aquila sul petto

Lazio, il prossimo anno l’attaccante sarà uno dei protagonisti: vuole arrivare a 100 gol in biancoceleste e puntare forte agli Europei

Lazio, Inzaghi sceglie Ciro per il dopo Lulic e Radu”

Con questo titolo Leggo apre l’articolo odierno sui biancocelesti. Stando a quanto viene detto, l’attaccante il prossimo anno vestirà ancora di più i panni di leader del gruppo. Con Radu ai margini del progetto e Lulic che rifiaterà più spesso, soprattutto se dovesse arrivare Jony, Immobile si ritroverà più spesso in campo con la fascia da capitano al braccio. Cambieranno le gerarchie ma non la sua voglia di fare bene: a fine campionato ci saranno gli Europei e il bomber della Lazio vuole riconquistare il ct Mancini.

 

Leggi anche:

Calciomercato Lazio, l’apertura del CorSport: “Vice Ciro, 5 nomi”

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cirooooooo ??????????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro capitano!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

CAPITANO DEGNO E CORAGGIOSO ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Ciro????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro immobile number one sfl….??????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande ciruzzo nostro…?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

RIMARRAI NEGLI ANNALI DEI MIGLIORI GIOCATORI CHE HANNO INDOSSATO LÀ GLORIOSA MAGLIA DELLA LAZIO. LA PIÙ BELLA. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Ciro è giusto che ci rappresenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Me pare giusto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Benissimo se la merita la fascia da capitano Forza CIRO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro il grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi interessa più gli acquisti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anche uno tra Ace e Leiva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Era ORA che lo capissero GRANDE CAPITANO. FORZA CIRO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il capitano in una squadra conta pochissimo… o meglio, una fascia al braccio conta pochissimo ! Conta essere leader, trascinatori: e di quelli, in una squadra, più ce ne sono e meglio è !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che tu possa eguagliare le stagioni migliori ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

????

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News