Resta in contatto

News

Lazio, Pellegrini: “Si deve puntare alla Champions League”

Lazio, Pellegrini: "Si deve puntare alla Champions League"

Lazio, l’ex difensore del calcio italiano è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste e ha commentato il rinnovo di Inzaghi

L’ex calciatore italiano Luca Pellegrini è intervenuto questa mattina ai microfoni di Lazio Style Radio.

Il rinnovo del mister piacentino è stato un ottimo segnale di continuità secondo l’ex difensore Varese per raggiungere l’obiettivo più importante nella prossima stagione: l’accesso alla Champions League.

Leggiamo insieme le sue dichiarazioni:

“Il rinnovo di Inzaghi è un segnale di continuità da parte della società, un ottimo segnale in vista della prossima stagione. Potrà valorizzare ancora di più i calciatori biancocelesti in rosa con la voglia di stupire sempre di più ed ottenere grandi risultati. Ormai conosce alla perfezione l’ambiente e gli elementi a sua disposizione, ci sono tutte le prerogative per disputare una splendida annata.

Sarà sicuramente un grande vantaggio. Si dovrà per forza puntare al quarto posto, l’ultimo valido per la Champions League. Ora bisognerà operare con intelligenza sul mercato per dare l’opportunità ad Inzaghi di avere una rosa ancora più competitiva e che possa lottare sempre al 100% per vincere le partite”.

 

Leggi anche:

Immobile nella storia della Lazio: calciatore con più doppiette negli ultimi 15 anni

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo lo sapevamo!! ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo mi piace sempre se gli arbitri,,,,,,,,,,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma chi é questo..bravehart?!?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News