Resta in contatto

News

Calciomercato Lazio, dopo la sorpresa Wesley i possibili sostituti sono 3

Il bomber del Cagliari

Calciomercato Lazio, è notizia ufficiale di ieri che Wesley giocherà nella Premier League. Quando tutto sembrava ormai fatto, il ds guarda ad altri 3 nomi

Che sarebbe stato un calciomercato in casa Lazio pieno di colpi di scena, è stato chiaro fin da subito. Purtroppo però l’ufficialità della firma tra Wesley e l’Aston Villa arrivata nella giornata di ieri, è suonata come una vera e propria doccia fredda.

Le ultime informazioni riguardo la trattativa tra la società biancoceleste e il giocatore brasiliano parlavano di un accordo ormai praticamente trovato. Ora invece, il ds Tare è costretto a guardare altrove al fine di poter trovare un giocatore che soddisfi le richieste di mister Inzaghi.

Al momento la voce più insistente è quella che ruota intorno all’attaccante della Spal, Andrea Petagna. Su di lui l’attenzione è altissima ma ci sono ancora molti dettagli da definire prima che si possa parlare di accordo trovato. Nel frattempo, dunque, Tare volge lo sguardo anche in casa Cagliari e Milan come riportato da Tuttomercatoweb.com. Nel primo caso, l’interesse ricade su Pavoletti. La squadra sarda però difficilmente potrebbe privarsi del suo gioiello soprattutto qualora dovesse cedere Barella. In casa rossonera invece, piace particolarmente Cutrone sia per la giovane età sia per la sua capacità di andare in rete.

Al momento però bisognerà attendere per capire quale strada deciderà di percorrere la Lazio.

 

Leggi anche:

Corriere dello Sport: “Lazio su Lazzari, Wesley sfuma”

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News