Resta in contatto

News

Lazio, parla Reja: “A Tare ho consigliato di rimanere. Lotito deve essergli grato”

Edy Reja, ex allenatore della Lazio, è intervenuto ai microfoni di vipsport.al per parlare di Lazio e del suo ds Tare.

Edy Reja è stato a lungo l’allenatore della Lazio. Conosce molto bene il ds Tare e ai microfoni di vipsport.it ha voluto esprimere il suo parere sulle voci che lo vedevano vicino al Milan: “Conosco bene Tare, il nostro rapporto va avanti da molto tempo. Ha lavorato molto bene con me , abbiamo programmato il calciomercato durane il mio periodo di 4 anni alla Lazio. È un uomo leale e mi ha aiutato quando ho avuto grossi problemi negli spogliatoi. Sta facendo un lavoro incredibile in biancoceleste, ogni anno trova grandi giocatori e non capisco come faccia. Lotito deve essergli grato, anche se Tare lo fa perché ha passione e grandi capacità”.

“Ha avuto l’opportunità di lasciare la Lazio, ma io gli ho consigliato il contrario: ‘ma dove vai, resta a Roma che conosci l’ambiente’. Queste cose vabno programmate in anticipo. Abbiamo parlato pochi giorni fa, mi hanno chiamato anche prima della partita con la Moldavia e mi aveva detto che avremmo vinto 2 a 0. È stato un buon profeta”.

 

Leggi anche:

La Repubblica: “Alitalia, Lotito in pista assist per rinviare la gara”

Cataldi, ancora in stand-by la decisione sul suo futuro

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News