Resta in contatto

Approfondimenti

Milinkovic, Repubblica rivela: “Per Sergej ci ha provato il Manchester City”

Lazio, Milinkovic

Quella di Sergej Milinkovic si prospetta come un’estate molto calda: come riportato dal quotidiano romano, c’è stato un tentativo dei Citizens

Il futuro di Sergej Milinkovic dirà tanto delle trame che daranno vita al calciomercato della Lazio. Il fuoriclasse serbo è il giocatore più ambito della rosa biancoceleste, non è un mistero. E Claudio Lotito ha affermato di essere pronto a sedersi a un tavolo col giocatore, nel caso arrivassero offerte importanti.

In pole per il Sergente c’è sempre la Juventus, ma il classe ’95 fa gola anche fuori dai confini italiani. Un esempio? Lo rivela la Repubblica, nell’articolo a firma di Giulio Cardone e Stefano Fiori:

“Negli ultimi giorni ci ha provato il Manchester City, ma il filo aperto con il club inglese si è interrotto. È un periodo delicato per i campioni d’Inghilterra, in bilico tra il rischio del blocco del mercato e il futuro di Pep Guardiola”.

La situazione legata alla Juventus

Il quotidiano romano prosegue passando a parlare dell’interesse da parte della Vecchia Signora:

“Il tecnico catalano è il sogno dichiarato di tanti tifosi della Juventus: senza volerci trovare per forza una correlazione, è proprio la Vecchia Signora a occupare la prima fila per Milinkovic”.

Per quanto riguarda l’assalto bianconero, di sicuro non basteranno però i 60 milioni proposti in prima istanza alla Lazio: Lotito parte da 100, potrebbe “accontentarsi” di 80-90. I campioni d’Italia sognano però anche il ritorno di Paul Pogba: un’operazione che farebbe decadere l’ipotesi Milinkovic.

 

Leggi anche:

Jovic al Real Madrid, Milinkovic si complimenta col compagno di Nazionale

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da Approfondimenti