Resta in contatto

News

Lazio, Manzini: “Aver vinto la Coppa Italia è motivo di orgoglio”

Lazio, Manzini: "Aver vinto la Coppa Italia è motivo di orgoglio"

Lazio, lo storico team manager biancoceleste interviene ai microfoni dell’emittente radiofonica ufficiale per commentare l’evento al Club Lazio Milano

Lo storico team manager della società capitolina, Maurizio Manzini, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per commentare l’evento al Club Lazio Milano.

Queste le sue parole:

“C’è stato tantissimo entusiasmo, è stata una serata ricca di emozioni e sentimenti”

“Abbiamo passato in rassegna le glorie degli eroi del passato biancoceleste più o meno recente. Erano tutti lì che si abbracciavano, come dei vecchi amici che si incontrano di nuovo dopo tanto tempo.

Presente anche il trofeo vinto contro l’Atalanta lo scorso 15 maggio e in merito alla settima Coppa Italia biancoceleste, il team menager prosegue così:

“Abbiamo portato con noi la Coppa Italia e non credo che ci sia stato oggetto che abbia ricevuto più baci e coccole quest’anno. Conquistarla è stato bellissimo e celebrarla con i tifosi più lontani da Roma è stato il giusto epilogo di questa festa. Insomma, noi possiamo dire di aver vinto il 50% di ciò che si può vincere in Italia. Questo è il nostro vanto e ci riempie di orgoglio. Come in tutte le famiglie ogni riconoscimento diventa un po’ di tutti”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News