Resta in contatto

News

Correa a La Gazzetta dello Sport: “Veron mi ha chiamato. Pedro Neto è incredibile”

Joaquin Correa

Correa nella la lunga intervista alla Rosea questa mattina si è raccontato, tracciando il bilancio della stagione e proiettandosi verso la prossima

“La Coppa Italia deve essere un punto di partenza per fare meglio il prossimo anno”, parola del ‘Tucu’ Correa.

L’argentino, intervistato in esclusiva da La Gazzetta dello Sport, ha fatto il punto sulla stagione:

“Senza gli infortuni avremmo potuto fare di più. Sognavo da bambino una serata come quella contro l’Atalanta, è stato difficile rimanere lucido sul gol. Su chi puntare il prossimo anno? Pedro Neto ha mezzi incredibili, il futuro è suo”.

Poi un retroscena su Veron:

“Mi ha fatto piacere che mi abbia chiamato dopo la Coppa Italia – rivela Correa – Abbiamo riso sul fatto che anche lui ha vinto la stessa coppa qui con i capelli biondi”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Un post ovviamente preso d’assalto dai like e dai commenti entusiasti dei tifosi laziali. E anche da Joaquin Correa, che ha replicato al post di Veron con un bel “Forza Lazio”. Il Tucu e il campione d’Italia 2000 sono legatissimi, Juan Sebastian ha “benedetto” a più riprese il suo ex compagno di squadra all’Est…. […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siete due grandissimi campioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anche Veron in un Lazio Juve ha fatto come te
Palla avanti a scavalcare l’avversario e poi la riprendi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

…Abbiamo riso sul fatto che anche lui ha vinto la stessa coppa qui con i capelli biondi”…. ????

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News