Resta in contatto

News

Atalanta-Lazio, un soddisfatto Lulic: “Stasera l’icona è tutta la squadra”

Senad Lulic

Atalanta-Lazio, il Capitano che dopo la partita di Cagliari aveva chiesto alla squadra di dare di più per alzare il trofeo, oggi si dice soddisfatto

Inizia sorridendo l’intervento di Senad Lulic nel post partita di Atalanta-Lazio. “Lasciamoli godere di questa vittoria”, riferendosi allo scherzo architettato da Parolo e Cataldi sul furto del trofeo in zona mista.

Queste tutte le sue parole ai microfoni di Lazio Style Radio.

Sono d’accordo sul fatto che stasera se deve esserci un’icona è tutta la squadra che si è rivelata matura. Giocando così possiamo confrontarci con chiunque. Oggi c’era grande motivazione, tanti giocatori avevano giocato anche la finale di Supercoppa per cui sapevamo come poter vincere questa trofeo tutti insieme.

Nel 2013 ho vissuto la finale da goleador, oggi da capitano. Vincere è sempre una bella cosa, l’abbiamo meritata da squadra e il prossimo anno ci giochiamo l’Europa League. Rispetto alla partita col Cagliari, oggi siamo stati superiori perché il nostro problema è saper gestire le partite dopo una vittoria. Non dobbiamo rilassarci ma avere più fame. Questo era quello che intendevo dopo la partita col Cagliari, ora dobbiamo continuare e concludere al meglio le ultime due partite di campionato”.

Anche il neo esordiente in Serie A, Silvio Proto, ha voluto commentare questa vittoria dopo aver chiesto a “Tommy” Strakosha di fargli alzare il trofeo al cielo.

Su 18 anni di carriera, ho vinto 16 trofei. Ed è un bene perché ho 3 figli e devo dividere tutto per tre“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News