Resta in contatto

News

Finale Coppa Italia, tanti i volti noti ai biancocelesti all’Olimpico (FOTO)

Finale Coppa Italia, tanti i volti noti ai biancocelesti all'Olimpico

Finale Coppa Italia, manca sempre meno alla sfida che assegnerà il trofeo e in Tribuna si siedono diversi volti cari ai cuori biancocelesti

Nessuno vuole perdersi la finale di Coppa Italia di questa sera. E diversi volti importanti del panorama laziale hanno scelto di essere fisicamente presenti allo Stadio Olimpico di Roma per sostenere da vicino la squadra capitolina.

Infatti, tra gli spalti e a favore di fotocamere ecco spuntare un protagonista della rosa allenata da Sven Goran Eriksson e attualmente tecnico del Bologna: Sinisa Mihajlovic. Ma anche Fabio Liverani, Bernardo Corradi, Rolando Bianchi, gli ex allenatori Stefano Pioli e Zdeněk Zeman.

Si aggiungono anche personaggi del mondo del calcio non strettamente legati al panorama laziale fra i quali il dirigente sportivo dell’Inter Giuseppe Marotta, Luca Campedelli e Renzo Ulivieri.

Presenti anche diversi volti del piccolo e grande schermo fra i quali i fratelli Rosario e Beppe Fiorello che pur non essendo tifosi di nessuna delle due squadre, hanno deciso di assistere personalmente. Queste le loro parole:

“Non tifiamo né Lazio né Atalanta ma siamo italiani e quindi siamo qua per la Coppa Italia. Sarà una grande partita, la Lazio gioca in casa ma l’Atalanta viaggia sulle ali dell’entusiasmo. Il campo è bagnato, i portieri saranno in grande tensione. Sarà bello.”

Non poteva mancare infine mancare all’evento calcistico con la finale nella Capitale, la sindaca di Roma Virginia Raggi accompagnata dal figlio. E sempre dal mondo della politica si scorge tra gli spettatori anche il Presidente del Senato Elisabetta Casellati.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News