Resta in contatto

Settore giovanile

Lazio-Lecce Primavera, un ex biancoceleste alla guida dei pugliesi: Siviglia

Lazio-Lecce Primavera, un ex biancoceleste alla guida dei pugliesi: Siviglia

Proseguono i playoff della Lazio Primavera e nella sfida odierna contro il Lecce i giovani aquilotti ritroveranno sulla panchina avversaria un volto noto

Quest’oggi allo Stadio Mirko Fersini di Formello si giocherà la semifinale dei playoff della Lazio Primavera.

Dopo aver battuto nei quarti il Verona (1-0), la Lazio si prepara ad affrontare il Lecce di Sebastiano Siviglia. Ai giovani biancocelesti di Bonacina, che giocano in casa in virtù del miglior piazzamento, serve una vittoria per aggiudicarsi la finale e la possibilità di tornare in Primavera 1. Questa volta però, sulla panchina avversaria ci sarà un volto molto familiare ai cuori laziali.

L’ex difensore biancoceleste che ha chiuso la sua carriera proprio nella squadra capitolina, ha guidato i giovani pugliesi nel campionato Primavera 2 portandoli a soli 12 punti di distanza dai giovani aquilotti. Destino buffo quello dell’ex calciatore calabrese che se vorrà chiudere la stagione con una promozione in Primavera 1, dovrà necessariamente battere la sua Lazio.

Queste le parole del tecnico dei pugliesi tratte dall’odierna rassegna stampa del Corriere dello Sport.

“A Roma ho lasciato il cuore. Vivrò sensazioni particolari, ho chiuso la carriera in biancoceleste: sei anni da calciatore e poi due come tecnico nel settore giovanile. Sarà bello affrontare il mio passato“.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile