Resta in contatto

News

Champions League, clamoroso Tottenham: l’ultimo secondo vale la finale!

Champions League, vittoria per il Borussia Dortmund e il Cholo

Champions League, l’Ajax perde tutto nel secondo tempo contro uno staordinario Tottenham. Il gol che vale la finale arriva al 95’

Succede di tutto alla Johan Cruijff Arena nella seconda semifinale di Champion League.

Gli olandesi partono fortissimi: al 5’ de Ligt sugli sviluppi di un corner, sovrasta Adele Alli nel gioco aereo e regala l’immediato vantaggio.

Al 35’ Ziyech firma il raddoppio con un tiro di prima intenzione sul palo lontano non protetto dall’estremo difensore del Tottenham.

Nonostante il doppio vantaggio degli olandesi, il Tottenham rientra determinato dall’intervallo e spaventa clamorosamente i lancieri con soli 4 minuti. Al 55’ Lucas Moira solo davanti Onana accorcia le distanze. Passano appena 4’ e lo stesso attaccante pareggia i conti: sulla ribattuta di un tiro di Llorente si avventa Lucas Moura che trova nuovamente la porta.

Nei minuti di recupero succede l’irrecuperabile: sull’ultima occasione della partita viene servito il tris del Tottenham con una tripletta dell’uomo partita Lucas Moura.

Sará dunque una finale all’inglese quella del 1 giugno prossimo.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News