Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato Lazio, Wesley: “A gennaio la Lazio mi seguiva”

Calciomercato Lazio, Wesley

L’attaccante del Bruges, intervistato dai media del paese belga, ha parlato dell’interessamento della squadra biancoceleste.

Il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha già iniziato a muoversi per rinforzare la squadra in vista del prossimo anno.

Tra i pallini del dirigente biancoceleste, già dallo scorso anno, c’è l’attaccante brasiliano del Bruges Wesley. In un’intervista rilasciata ai media belgi, la punta ha dichiarato:

“Penso di essere pronto per giocare a un livello più alto. Non sono l’unico, ci sono altri giocatori di Bruges che hanno dimostrato di avere la qualità per giocare in un club migliore. In ogni caso, essendo ancora al Bruges, non devo distrarmi. A gennaio sapevo che c’erano molte squadre che mi seguivano, compresa la Lazio. Il mio agente è andato dal presidente e gli ha detto che dovevo restare. Ciò mi ha reso felice perché qui conosco tutti e mi trovo bene, ma non ho intenzione di rimanere tutta la mia vita al Bruges. Posso essere campione belga per la terza volta, sarebbe il quarto titolo della mia carriera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Calciomercato