Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato Lazio, Adekanye: “Ho parlato con Tare, presto prendererò la mia decisione”

Lazio, CorSport sul caso Adekanye: "I Reds accusano"

L’ormai prossimo giocatore della Lazio ha parlato del suo futuro

L’attaccante del Liverpool Bobby Adekanye è stato intervistato dai microfoni de Il Corriere dello Sport.

Il prossimo acquisto della Lazio, che lo tessererà a parametro zero all’apertura della sessione estiva del mercato, è nato in Nigeria ma ha nazionalità olandese. Prima di approdare in Inghilterra al Liverpool, da dove si svincolerà a fine anno, ha girato gran parte delle accademy d’Europa: Ajax, Barcellona, PSV e poi i Reds, che lascerà a fine anno.

“Sono stato a Roma, ho parlato con la Lazio e hanno ottimi progetti per me. Sono interessato alla proposta. Ho parlato con il direttore Igli Tare, pensa che posso diventare un buon giocatore e che venire alla Lazio potrebbe essere una buona scelta per la mia carriera. Sto seguendo tutte le partite dei biancocelesti. In Serie A potrei esaltare le mie qualità perché mi piace attaccare”.

“Immobile è un ottimo giocatore, se venissi alla Lazio potremmo avere una buona sintonia. Potrei imparare molto anche da Correa, un altro ottimo giocatore. Quanto sono vicino alla Lazio? Ottanta per cento. Devo ancora prendere l’ultima decisione con il mio agente e la mia famiglia. Manca poco, presto saprete”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lascia perde

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma chi è Maradona questo maaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

si ma sbrigate non c’iavemo tempo da perde

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo beneeeeee!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pare che deve venì messi o cr7…. Ma questo chi è se non la solita scommessa? Qualcuno dirà ma è a parametro zero… Peró sempre un costo ( ingaggio) comporta… Mah

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Calciomercato