Resta in contatto

News

Milan-Lazio, Salvini: “Non si esibiscono le maglie degli avversari sotto la curva”

Milan, il caso infinito: Bakayoko e Kessié in sede per chiarimenti

Il vicepremier Matteo Salvini ha parlato intervistato da Radio Radio

Continuano le polemiche dopo il rovente finale di Milan-Lazio dello scorso week end.

Il caso Kessié-Bakayoko-Acerbi sta tenendo banco ancora in queste ore, ed a parlarne è stato anche il vicepremier Matteo Salvini intervistato dai microfoni di Radio Radio: ““Io non sono un tifoso, sono un ultras. Quella scena non mi è piaciuta. Non si esibiscono le maglie degli avversari sotto la curva. E io sono l’ultimo che puo’ dare lezioni.”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da News