Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi (FOTO)

Rassegna stampa di venerdì 29 marzo, le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

Ritorna la serie A, riprende la corsa Champions e circolano insistenti le voci di mercato. Questi i temi dei titoli delle prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali.

Paga Dzeko” scrive l’edizione romana del Corriere dello sport. La Roma multerà il bosniaco dopo le vicende di Ferrara. In taglio alto “Lazio Champions è derby con Keita“. L’ex attaccante potrebbe trovare posto domenica sera vista l’assenza di Lautaro e i dubbi su Icardi.

Sull’edizione nazionale del quotidiano, invece, il titolo di apertura “Conte si Libera” è incentrato sulla vertenza che Antonio Conte porterà avanti col Chelsea per svincolarsi. L’ex ct della Nazionale sarà al centro dei desideri di molte big eureopee nella prossima sessione di mercato. E sempre sul mercato, in taglio basso si parla di Koulibaly, sul quale il Real Madrid avrebbe messo gli occhi. “Vuoi Koulibaly? 150 milioni” dice il giornale.
A conferma dei desideri del club di Florentino Perez, anche in Spagna AS apre con lo stesso tema: “Koulibaly si se va Varane” (koulibaly se parte Varane).

La Gazzetta dello sport si focalizza sull’Inter e sul ritorno di Icardi. “Patto Champions” campeggia sulla foto del bomber argentino che sembra essersi definitivamente riappacificato con lo spogliatoio.

Tuttosport sceglie di aprire con un titolo su possibili futuri duelli di mercato che riguarderanno la Juventus. “Carramba che Juve-Barça!” introduce una serie di nomi caldi per l’estate su cui la Vecchia Signora avrebbe messo gli occhi. Pogba e De Ligt su tutti. Dovrà però vedersela con la nutrita concorrenza, soprattutto del Barcellona.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Quella splendida maglia Umbro e quel numero 11 sulla schiena. Ricordi indelebili della mia adolescenza. Beppe per sempre nel mio cuore."

Immobile da record: superato Inzaghi in Europa

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News