Resta in contatto

Approfondimenti

Lazio, Burioni a Sololalazio.it: “Vi dico i 3 motivi per credere alla Champions”

Roberto Burioni

Il professore Roberto Burioni, in esclusiva a SololaLazio.it, fa il punto sul momento della squadra biancoceleste.

Roberto Burioni è professore di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Un medico molto seguito sui social per la sua lotta alla disinformazione soprattutto riguardo tematiche medico-sanitarie, che si è fatto apprezzare tanto anche dai tifosi della Lazio per la sua fede biancoceleste.

1 – Lazio bella a metà nel primo tempo di Firenze: com’è il bicchiere, mezzo pieno o mezzo vuoto?

“Mezzo pieno. È una stagione molto positiva e dignitosa. Abbiamo anche vinto un buonissimo derby che ci riempie i cuori. “L’appuntamento fondamentale è il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro il Milan. Sarà una partita alla nostra portata, temevo la gara d’andata, con il Milan che al nostro contrario era in formissima. Lo 0-0 è un risultato che lascia aperto ogni discorso di qualificazione”.

2  – Su Inzaghi:

“Non l’ho mai criticato. Mi è sempre piaciuto moltissimo, bisogna dargli fiducia. Nel calcio ci sono momento di calo. Dobbiamo essere uniti con la squadra e con il nostro allenatore”.

3 – Tre motivi per credere alla Champions?

“La Lazio è una squadra solida, che quando gioca lo fa bene. Nessuna delle squadre davanti, tranne la Juventus, è palesemente più forte. Sono fiducioso, ma tra la Champions e la Coppa Italia scelgo la coppa. È un trofeo e qui a Roma c’è qualcuno che non vince da 11 anni…”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Approfondimenti