Resta in contatto

News

Lazio, Peruzzi a Tuttosport: “Milinkovic può ancora crescere, Tare il più bravo di tutti”

Angelo Peruzzi

Il club manager della Lazio ha parlato al giornale torinese

Angelo Peruzzi, ex portiere della Lazio, ora club manager della squadra biancoceleste, ha parlato intervistato dai microfoni di Tuttosport.

Peruzzi ha parlato della sua Lazio, fresca vincitrice del derby contro la Roma e cullata dalle ali dell’entusiasmo: “Simone Inzaghi? Si può dire che ha un profilo da grande squadra, gli auguro il meglio, ha qualità tecniche e professionali. Milinkovic è un grande giocatore, ma può ancora crescere, specialmente sotto il punto di vista dell’autostima, imparando a fermarsi al punto giusto. Una cosa è l’autostima, un’altra è la presunzione. Tare? Forse è il più bravo di tutti, si è fatto da solo e lo ammiro per questo. Con Lotito rapporto leale, ci confrontiamo con rispetto. Ha risanato la Lazio, che oggi non ha debiti. Abbiamo un accordo: ogni anno ci incontriamo, se lui è soddisfatto di me si prosegue, altrimenti una stretta di mano e finisce lì”. 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News