Resta in contatto

News

Lazio, parla Cataldi: “I giorni più belli della mia carriera!”

Lazio, rinnovo Cataldi

Lazio, le dichiarazioni del centrocampista su derby e Fiorentina.

Il gol nel derby, ma anche il prossimo appuntamento con la Fiorentina: Danilo Cataldi si racconta a Lazio Style Channel, nella settimana che l’ha incoronato tra i protagonisti assoluti.

Il centrocampista romano è intervenuto durante la trasmissione “Lazio Play”. Ecco le sue dichiarazioni:

“Ho vissuto due o tre giorni molto belli, forse i più belli in termini calcistici che abbia mai passato. C’è ancora un po’ di euforia, ma il calcio è fantastico perché tra pochi giorni c’è già un’altra sfida e stiamo già pensando alla prossima gara”.

“La notte di sabato? Sono andato a dormire tardi, è stato un momento speciale e ho dormito veramente poco”.

“Chi non sogna un gol nel derby? Abbiamo vinto per 3-0 ed è stata una giornata perfetta. Quei momenti li porterò per sempre con me”.

“La gara di domenica con la Fiorentina sarà molto complicata, i viola quando giocano in casa sono ancora più pericolosi. Inoltre possono contare su calciatori molto forti che possono trovare in qualsiasi momento la giocata decisiva”.

“Dovremo accantonare l’euforia post derby e concentrarci sulla gara con la Fiorentina che sarà molto importante per noi, abbiamo bisogno di punti per raggiungere le squadre che ci precedono in classifica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News