Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Caicedo, Crotone non è mai esistita: benvenuto nella storia

Lazio, potrebbe partire anche Caicedo rimanendo tuttavia in Italia

Caicedo, il tributo alla Pantera biancoceleste da parte del nostro lettore Max883.

Sabato sera, 12° minuto. Correa dà in profondità alla punta della Lazio, che salta il portiere e la mette dentro. Chi non ha visto la partita avrà pensato: “Mamma mia, che giocatore Immobile”. E invece no, la punta in questione è Felipe Caicedo.

Sì, avete letto bene, Felipe Caicedo. La pantera che ha deciso di entrare nella storia dalla porta principale, dopo mesi di insulti, parolacce, prese in giro.

Eh già, a quello siamo arrivati e per cosa? Per una partita, Crotone-Lazio, per un pallonetto non andato in porto, un pallonetto che si infrange sul portiere e con lui la qualificazione in Champions, nonostante i mille episodi ai nostri danni.

In quel giorno sparì tutto, le sue buone prestazioni, i suoi gol (pochi vero) ma pesanti come macigni (i pareggi con Benevento e Atalanta tra questi) e in mezzo anche il primo vero errore VAR ai nostri danni… chi se lo scorda quel Lazio-Fiorentina?!

Ma lui è rimasto in silenzio, ha ingoiato, si è fatto amare dai suoi compagni, si è fatto amare dai suoi compagni di reparto e piano piano sudando e sgomitando si sta riprendendo tutto. Genoa, Frosinone, Empoli… fino al gol dei gol.

A fine partita, davanti hai microfoni ha detto: “Spero che la gente si ricordi di me per questo gol e non per l’errore di Crotone”.

Tranquillo Felipe, Crotone non è mai esistita. Benvenuto nella storia.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Daje Max

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Grazie ?

Articoli correlati

Nuovo aneddoto a tinte biancocelesti direttamente dagli anni ’70, con i calciatori impegnati a farsi...

Il racconto di dove è nata un’intuizione tattica di Maestrelli e di come un premio...

Idee, proposte, suggerimenti per costruire soluzioni e colmare la distanza siderale che si è creata...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio